Cosa c'è in questo ?: Starbucks Pumpkin Spice Latte

Tutti i 23 ingredienti nella cosa peggiore della caduta, spiegati (sì, anche agenti solfitanti)

Ci viene spesso detto che non dovresti mai mangiare nulla (o mettere qualcosa sul tuo corpo) se non riconosci tutto nell'elenco degli ingredienti. Ma dal momento che la maggior parte di noi non ha idea di cosa siano la gomma di xantano o il benzoato di potassio - o, cosa più importante, cosa stanno facendo ai nostri corpi - stiamo decodificando gli ingredienti in molte cose che gli americani mettono dentro (e su) se stessi con l'aiuto di un esperto.

Questa edizione: Starbucks Pumpkin Spice Latte, composto da 23 ingredienti separati che abbiamo suddiviso nell'ordine esatto in cui appaiono sul loro sito web.

Ma prima di immergerci negli ingredienti, affrontiamo rapidamente la domanda che tutti ci poniamo: che diavolo è la spezia di zucca, comunque? In verità, non esiste una ricetta per la spezia di zucca: molte iterazioni, tra cui la spezia di zucca che si trova in questo latte, sono costituite da cannella, noce moscata, zenzero e chiodi di garofano (il pimento compare anche in alcune ricette, ma Starbucks non sembra includere esso). Ma come spiega lo scienziato alimentare Kantha Shelke nel video incorporato di seguito, alcune miscele di spezie di zucca possono essere costituite da oltre 300 composti aromatici:

La popolarità della spezia di zucca può essere attribuita quasi esclusivamente a Starbucks, che per la prima volta ha pubblicato il latte di spezie alla zucca nel 2003 (e ha continuato a vendere oltre 200 milioni di bevande stagionali nel decennio successivo). Per quanto riguarda il motivo per cui la spezia di zucca è diventata così incredibilmente popolare da allora, la spiegazione è una combinazione di nostalgia e stagionalità - in alcune parti dell'America dove la caduta non significa sempre temperature più basse e foglie che cadono (come la nostra base di Los Angeles), la disponibilità del latte speziato di zucca agisce come l'unico vero indicatore della stagione autunnale.

Ora che sai tutto sulle spezie di zucca, diamo un'occhiata a questi ingredienti ...

Il latte

1) Latte: il latte standard è composto da caffè espresso e latte al vapore. A meno che il cliente non richieda diversamente, i baristi di Starbucks usano latte al due percento per produrre latte.

La salsa speziata di zucca

1) Zucchero: un grande latte speziato di zucca (16 once) con panna montata contiene un enorme 50 grammi di zucchero, che è di circa 12 cucchiaini, o l'equivalente di più di due barrette di cioccolato al latte di Hershey. Per riferimento, l'American Heart Association raccomanda agli uomini di consumare non più di 36 grammi e le donne non consumano più di 25 grammi di zucchero aggiunto al giorno (che non include lo zucchero che si trova naturalmente in alimenti come frutta e verdura).

2) Latte scremato condensato: questo è il latte che è stato addensato rimuovendo l'acqua. * Lo zucchero viene anche generalmente aggiunto al latte scremato condensato durante l'inscatolamento. * Viene spesso utilizzato in prodotti da forno, dessert e come dolcificante nel caffè o nel tè.

3) Purea di zucca: questa è zucca cotta e frullata.

4) Succo di frutta e verdura per colore: ciò che esattamente questi frutti e verdure non sono chiari, ma sono più che probabilmente aggiunti in quantità insignificanti.

5) Aromi naturali: l'aroma naturale è letteralmente l'aroma derivato da una vera fonte di cibo, ovvero l'aroma di zucca ricavato da vere zucche.

6) Annatto: derivato dai semi dell'albero di achiote, l'annatto contribuisce all'aspetto arancione di questa salsa.

7) Sale: viene aggiunto per esaltarne il sapore.

8) Sorbato di potassio: il sorbato di potassio è un conservante ampiamente utilizzato ed è un ingrediente da evitare: secondo uno studio del 2010 pubblicato su Toxicology in Vitro, il sorbato di potassio danneggia il DNA quando esposto alle cellule del sangue umano; tuttavia, sono necessari studi a lungo termine sugli effetti del consumo regolare dell'ingrediente per fornire una risposta definitiva sulla questione.

Il caffè espresso

1) Brewed Espresso: questo ti dà vita. O no.

La panna montata

1) Crema: questo è lo strato pieno di grasso scremato dalla parte superiore del latte prima dell'omogeneizzazione.

2) Mono e digliceridi: questo è un emulsionante e, come abbiamo appreso nella nostra esplorazione di tutti i 39 ingredienti nel cane Dodger, mono e digliceridi sono spesso ricchi di grassi trans che non sono elencati sull'etichetta dei valori nutrizionali, che è incredibilmente problematico. Questo perché i grassi trans sono associati ad un aumentato rischio di malattie cardiache, ictus e diabete e consumano più di quanto si pensi (poiché non erano elencati sull'etichetta) potrebbero causare gravi danni al corpo.

3) Carragenina: "La carragenina è ampiamente utilizzata nell'industria alimentare per le sue proprietà gelificanti, addensanti e stabilizzanti", mi ha detto Dagan Xavier, esperto di ingredienti e co-fondatore di Label Insight, durante la nostra analisi dei 16 ingredienti nel frappuccino di moka Starbucks. Alcuni studi sugli animali sostengono che esiste una connessione tra l'ingestione di carragenina e la malattia infiammatoria intestinale; tuttavia, la FDA elenca l'ingrediente come sostanza generalmente riconosciuta come sostanza sicura. E studi umani più recenti prendono la parte della FDA su questo.

Lo sciroppo di vaniglia

1) Zucchero: più zucchero!

2) Acqua: bevi questo quando non stai bevendo lattice di spezie di zucca (si spera).

3) Sapori naturali: vedi sopra.

4) Sorbato di potassio: vedi sopra.

5) Acido citrico: l'acido citrico si trova naturalmente negli agrumi e viene spesso aggiunto agli alimenti per prolungarne la durata.

La guarnizione della spezia della zucca

1) Cannella: viene aggiunto per sapore.

2) Zenzero: viene aggiunto anche per sapore.

3) Noce moscata: anche questo è aggiunto per sapore.

4) Chiodi di garofano: sorpresa! Più sapore.

5) Agenti solfitanti: si tratta di una classe di conservanti che è stata vietata dalla FDA per l'uso su frutta fresca, verdura fresca, carne e pollame. Ma gli agenti solfitanti vengono spesso aggiunti agli alimenti trasformati (e alle bevande alcoliche) per prevenire il deterioramento e lo scolorimento. Mentre la maggior parte delle persone non ha problemi a digerire gli agenti solfitanti, alcuni sono particolarmente sensibili ai solfiti. Per queste persone, il consumo di agenti solfitanti può provocare reazioni di tipo allergico di diversa gravità. La (sorta) buona notizia, secondo la FDA, è che "la prevalenza complessiva della sensibilità al solfito nella popolazione generale è sconosciuta e probabilmente bassa".

The Takeaway

La grande quantità di zucchero in un latte speziato di zucca è una ragione sufficiente per attaccare con un semplice vecchio espresso, ma l'aggiunta di conservanti potenzialmente pericolosi, grassi trans che possono essere nascosti dietro mono e digliceridi e le possibili qualità di intestino di carragenina rendono le cose persino peggio per chiunque tenti di festeggiare l'autunno con l'aiuto di questa bevanda al caffè troppo costosa.

A chiunque passi tutto l'anno in attesa di bere questo latte speziato alla zucca, per favore non farmi del male per aver scritto questo articolo.

* Questo è stato aggiunto per affrontare il fatto che lo zucchero viene talvolta aggiunto al latte scremato condensato, non rimosso da esso.

Ian Lecklitner è scrittore di personale presso MEL. Ha scritto l'ultima volta sul perché le persone hanno lasciato il lavoro subito dopo essere state assunte.

Più Ian: