Ecco perché le diete a basso contenuto di sale causano l'obesità

The Salty Truth: Episodio 5: The Link Between Deprivation and Fat Accumulation

Foto di Miroslava su Unsplash
"Forse non ingrassiamo perché mangiamo troppo - mangiamo troppo perché qualcosa ci ha fatto ingrassare." Dr. James Di Nicolantonio - Dottore in Farmacia e scienziato per la ricerca cardiovascolare

Sto leggendo The Salt Fix del Dr. James Di Nicolantonio e la ricerca che svela è sbalorditiva. Quando abbiamo passato anni a cercare la verità e finalmente la troviamo, si apre un mondo completamente nuovo. La verità può distruggere le barriere al miglioramento che abbiamo combattuto per anni.

Il dottor James DiNicolantonio fornisce verità che devono essere condivise e gridate dai tetti in modo che tutti possano beneficiare della semplice trasformazione che ci attende se riconosciamo che il sale è, forse, il super cibo più forte.

C'è troppo disimballaggio sulla verità del sale, ma in questo post ho solo intenzione di ingrandire la connessione all'obesità. Continuerò a spacchettare la verità salata nei prossimi episodi.

Troppo poco sale ha molti degli stessi effetti sul tuo corpo di troppo zucchero.

Lasciami dire di nuovo,

Privazione di sale = sovraccarico di zucchero

Questa è una svolta degli eventi di cui anche la maggior parte dei medici non è a conoscenza ed è importante capire le implicazioni se si desidera perdere peso. Ma se sei magro devi continuare a leggere, perché il Dr. James avverte che puoi essere magro all'esterno e ancora grasso all'interno. Disimballeremo il concetto più avanti nell'articolo.

"Il consumo di troppo poco sale può mettere in moto una sfortunata cascata di cambiamenti che provocano resistenza all'insulina, un aumento della brama di zucchero, un appetito fuori controllo e ciò che è stato soprannominato" fame interna "(aka" semi-fame cellulare nascosta " ), promuovendo in tal modo l'aumento di peso. ”Dr. DiNicolantonio

Ecco un motivo proposto per cui le diete a basso contenuto di sale portano all'insulino-resistenza. Quando limiti il ​​sale i tuoi vasi sanguigni si restringono. Ciò provoca un flusso sanguigno minore in tutte le aree del corpo. Ciò include meno flusso di sangue al fegato, che è responsabile della scomposizione dell'insulina. Il fegato potrebbe non essere in grado di tenere il passo con il suo compito di abbattere l'insulina mentre si trova in questo stato di flusso sanguigno limitato.

Mangiare più sale dilaterà i vasi sanguigni e porterà più flusso sanguigno in tutte le aree del corpo compreso il fegato.

Gli studi dimostrano che una dieta a basso contenuto di sodio aumenta l'insulina a digiuno dal 10-50%, questo è sostanziale in quanto i livelli di salute hanno una gamma abbastanza piccola. Questi cambiamenti sono sufficienti per mettere una persona sulla strada del diabete, indipendentemente da quanto poco zucchero stanno consumando.

La ricerca indica anche la privazione del sale come causa delle voglie di zucchero.

Il percorso dalla restrizione salina alle voglie di zucchero segue questo schema.

"Quando inizi a limitare l'assunzione di sale, il tuo corpo farà di tutto per trattenerlo." Dr. James
  1. I tuoi ormoni cambiano per mantenere disponibile il sale che consumi.
"In sostanza, rispetto a qualcuno che non ha ridotto l'assunzione di sale, una dieta a basso contenuto di sale può farti assorbire il doppio del grasso per ogni grammo che consumi." Dr. James

2. L'insulina aumenta, causando il blocco di grasso e proteine ​​nel corpo e la mancanza di disponibilità per le cellule che devono usarli.

"Quando i livelli di insulina sono elevati, l'unico macronutriente che è possibile utilizzare in modo efficiente per l'energia è il carboidrato." Dr. James

3. Poiché l'unico macronutriente che il tuo corpo è in grado di usare sono i carboidrati, brami quei carboidrati e ti senti stanco senza di loro.

Un altro percorso verso l'obesità attraverso una dieta povera di sale

  1. La maggior parte dello iodio nella nostra dieta proviene dal sale.
  2. Bassi livelli di iodio portano a una funzione tiroidea bassa.
  3. La funzione tiroidea bassa riduce il tasso metabolico con conseguente aumento di peso, grasso attorno agli organi e resistenza all'insulina.

Non è finita solo perché sei magra

I cambiamenti causati da diete a basso contenuto di sale o di zuccheri alti ti influenzeranno indipendentemente dall'aumento di peso. Puoi essere "metabolicamente sovrappeso". Questo a volte viene chiamato TOFI (Thin Outside Fat Inside) o grasso magro.

In questa condizione puoi avere un BMI normale ma stai ancora depositando grasso intorno agli organi e alla pancia, che è il tipo di grasso pericoloso e malsano.

Che tu sia magro o grasso, limitare il sale può farti morire di fame.

"Qualcuno che è letteralmente in sovrappeso può morire di fame all'interno." Dr. James

Ciò ha senso se consideriamo che non solo ci stiamo privando dei sali minerali di cui il nostro corpo ha bisogno, ma non siamo anche in grado di utilizzare il grasso e le proteine ​​che stiamo consumando.

La fame interna degrada il nostro metabolismo dei grassi incoraggiandoci a mangiare di più e rimanere fermi. Durante questo stato non possiamo accedere alle nostre cellule adipose bloccate.

Altre due sorprese nella ricerca

  1. Ci vengono costantemente ricordati i pericoli di una lifestlye sedentaria. In realtà, questo stile di vita è spesso considerato come la causa principale della nostra epidemia di obesità.

Tuttavia, “Nuove ricerche suggeriscono che il nostro stile di vita sempre più sedentario potrebbe essere guidato anche da questi fattori dietetici. (La patata viene davanti al divano.) ”Dr. James.

I fattori dietetici citati nella citazione sopra sono zucchero aumentato, carboidrati raffinati e sciroppo di mais ad alto contenuto di fruttosio.

Il che ci riporta a questo: più zucchero = meno sale, per quanto riguarda i nostri corpi e ormoni.

2. Questo ciclo può iniziare nell'utero. Ricerche e studi sugli animali mostrano che l'assunzione di sale da parte della madre colpisce il bambino mentre è ancora nell'utero. Potresti essere nato con una fame interna se tua madre stava seguendo una dieta povera di sale mentre eri nell'utero.

Il dottor James DiNicolantonio ha scritto un libro accuratamente studiato, The Salt Fix: perché gli esperti hanno sbagliato tutto e come mangiare più sale potrebbe salvarti la vita. Tutte le citazioni sopra sono tratte da un solo capitolo di questo fantastico libro. Dichiarazione di non responsabilità completa: il termine "La verità salata" viene utilizzato come sottotitolo in uno dei suoi capitoli.

Ricevi una dose settimanale dei miei ultimi articoli consegnati nella tua casella di posta.