Chennai

Marina
Il dizionario definisce "orgoglio" come la sensazione di profondo piacere e soddisfazione per i risultati raggiunti. Sono orgoglioso del mio paese, l'India. Quando l'India vince una partita di cricket, a casa si scatena l'inferno. Quando un indiano vince un Oscar, lo zelo è quasi palpabile. Google definisce la "passione" come un'emozione forte e appena controllabile. Un intenso desiderio o entusiasmo per qualcosa. Sono un appassionato esagerato della mia città, Chennai. Quando le piste vincenti sono colpite da un Dinesh Karthik o quando l'Oscar è vinto dall'ARR, sono solo pompato e completamente osso, qualcuno a casa andrebbe come "namma ooru" .Namma ooru, Chennai. La bella-rustica, fresca-antica-antica, frenetica-pittoresca, pazza città-città-tempio-tempio, sicura-selvaggia, un inferno di una bellezza con le sue imperfezioni, è la mia umile dimora, la mia città natale , il mio mondo da 22 anni e l'argomento di questo post.
Chennai centrale

Lo scrivo mentre l'uccello Lufthansa gira su Marina, scintillando come una perla nella luce della luna.

Marina.

Una delle spiagge più lunghe del mondo e il nostro cortile personale. L'unica fermata in cui il sole tramonta e il bajji ha il sapore di nessun altro. La sana gita domenicale per ogni bambino degli anni '90. La casa delle onde pretenziosamente calme e mortali che gocciolano sui piedi gazillion sulla sua riva, le strade piene di nativi pescherecci, le vibranti bancarelle di palloncini, i lettori di palme stalker-ish e Sundal-Walas, il momento clou della notte, fuochi di mais e frisbee che illuminano il cielo notturno, le cavalcate a cavallo e il giro panoramico. Sembro narcisista a tutti i miei amici della Florida, andrei, "la mia città a casa ha una spiaggia più sorprendente". Il porticciolo, la madre protettiva e il mostro divoratore, ha visto tutto, dalle crepacuore ai primi appuntamenti, dalle morti amare, ricchi jogger a alcolisti persistenti, tutto. E si erge alto, colmando la diversità, custodendo ..

Pigramente, vada, caffè filtro

Mangiare Vicario

Parlando di jogging mattutini e mattinieri, ricordo le mattine, il nostro Santro non si sarebbe mosso oltre, senza una sosta a Saravana Bhavan su RK Salai. Il caffè filtro (Kapi), o dovrei dire caffè di grado A1, nel gergo Tambrahm, nel bicchiere in acciaio inossidabile Davara, realizzato con ossessione, schiuma traboccante marrone chiaro e decotto marrone scuro, metterebbe in imbarazzo senza sforzo un doppio colpo di Starbucks. Siamo la capitale di uno stato ossessionato dal cibo e il nostro cibo è parte integrante della nostra identità. Crediamo ancora di possedere le ricette indigene per Idly, Vada, Dosa, Sambar e Chutney. Dai pasti pieni di foglie di piantaggine al pasticcio di Andhra ai briyani del Dindugal a Thalappakatti, dall'indispensabile Gangotree pani poori al sempreverde Mylapore rosemilk, dall'Atho man's Atho al Buhari's Chicken 65, dalle raffinate esperienze lusinghiere alla festa di Rayer, il piatto sarebbe facilmente superare i 13 km di Marina.

I miei vicini sull'aereo sono in tournée in città e mi hanno chiesto "Cos'è l'USP di Chennai?"

  • Chennai è la capitale del Tamil Nadu. Lo abbiamo nel nostro nome, batte e respira Tamil e Tamizh, e noi come stato siamo il caveau di sicurezza.
  • Chennai è la serendipità che è l'ampio ponte chetty GN nel sempre più popoloso e angusto TNagar.
  • Sono i ballerini del Kalakshethra che vanno in bicicletta per andare a lezione nel loro salwar-saree nelle prime ore.
  • Chennai è la stagione musicale dei margazhi. Chennai è Music Academy.
  • Chennai è l'indirizzo di Kollywood. Cinema Sathyam. Adoriamo le nostre star del cinema. A volte le adoro. È il fischio che vola quando sullo schermo compaiono le parole SUPER STAR. È il lieve fastidio che i sofisticati film intellettuali qui realizzati non ricevano il meritato riconoscimento.
Chiesa di Santhome
  • Chennai è l'umidità e il traffico. Chennai è l'autista che si rompe un millimetro prima di schiantarsi, facendo vergognare l'assistenza frenata di un beemer.
  • È la meraviglia logistica incatenata dall'uomo che ha trasportato un cuore da un angolo in un angolo e ha salvato una vita e non era ancora un titolo 24 * 7. È l'esercito che si aiuta quando viene inondato di acqua e asciugato privo di empatia.
  • Abbraccia i nostri stereotipi. E riderci su. La maggior parte di noi ha davvero la pelle scura. E sì, per uno su cinque, la loro conoscenza dell'hindi è limitata ai corsi di seconda lingua a scuola. Ma per la cronaca, non abbiamo lungi dance.
  • Chennai non è il Weekender o Sunburn. Sta guidando verso ECR ascoltando Ilayaraja o Rahman.
  • È la Anna University che affilia il 90 percento degli ingegneri dello stato.
  • Sono le sciarade amichevoli tra Tambrahms e non Tambrahms.
  • Chennai ama l'India del nord. Abbiamo il nostro. Chennai è Sowcarpet e Ritchie street.

È più di quello che so da 22 anni. È più di 4 minuti che cerco di limitare i miei messaggi a. Chennai era Madras. Madras è un'emozione.

Ma il più ovvio,

Chennai è CSK, i re leone. Sta facendo parlare Dhoni e Bravo in tamil e innamorarsi di noi. È l'onda gialla che spazzerà la nazione. È tempo di fischiare Podu, perché siamo i campioni e siamo tornati bambino.

La maglietta recita